Lavoro sportivo, il Governo avvia le consultazioni

Con una curiosa inversione logica, il Governo ha ritenuto di avviare una consultazione con le parti interessate al tema del lavoro sportivo dopo avere approvato la Legge di riforma dello sport.

La consultazione è pubblica e rivolta a tutti i portatori di interesse del mondo sportivo (CONI, Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate, Enti di promozione sportiva, Gruppi militari e Corpi civili dello Stato, Associazioni benemerite, CIP e organismi da esso riconosciuti, etc.), volta a fornire osservazioni, commenti, informazioni e documenti utili ad una riflessione condivisa sul tema del lavoro sportivo.

Oltre alla consultazione pubblica si procederà anche all’istituzione di un tavolo tecnico composto da soggetti qualificati che procederanno ad una sintesi dei contributi pervenuti.

Per settantacinque giorni da oggi sarà possibile inviare all’indirizzo e-mail lavorosportivo@governo.it il proprio contributo.

Maggiori informazioni nelle allegate linee guida.

 

Decreto Legislativo 28/2/2021 n. 36

Procedimento di consultazione pubblica – Linee guida

Leggi il comunicato ufficiale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"Zazzeri, Megli, Restivo parte di un gruppo numeroso e affiatato. Allenarli è esaltante". Intervista esclusiva con Paolo Palchetti

“Zazzeri, Megli, Restivo parte di ...

Non è stato facile intervistare Paolo Palchetti, allenatore di Lorenzo Zazzeri (fresco vincitore della medaglia d’argento alle Olimpiadi nella staffetta 4x100 stile ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu