Sun Yang, il comunicato di WADA: “Confermata la nostra posizione”

L’Agenzia mondiale antidoping (WADA) ha rilasciato un comunicato di commento alla sentenza della Corte per l’arbitrato sportivo (CAS) che ha confermato, pur riducendola significativamente, la squalifica di Sun Yang per aver rifiutato di sottoporsi a un controllo antidoping nel 2018.

Per la seconda volta il caso di Sun Yang è arrivato davanti alla CAS dopo che un tribunale svizzero aveva annullato la prima sentenza. La decisione del tribunale dipendeva dalla posizione di uno dei componenti del CAS [l’italiano Franco Frattini che si era lasciato andare a commenti dispregiativi verso il popolo cinese, NdR] e non entrava nella sostanza della questione. Questa nuova sentenza conferma le nostre posizioni, che hanno evidenziato numerose violazioni del Codice antidoping

 

Leggi il comunicato integrale [ENG]

Ph. ©G.Scala/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"Zazzeri, Megli, Restivo parte di un gruppo numeroso e affiatato. Allenarli è esaltante". Intervista esclusiva con Paolo Palchetti

“Zazzeri, Megli, Restivo parte di ...

Non è stato facile intervistare Paolo Palchetti, allenatore di Lorenzo Zazzeri (fresco vincitore della medaglia d’argento alle Olimpiadi nella staffetta 4x100 stile ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu