Eurojunior Day 1. Semi & Finali. 100 stile libero: David Popovici (ROM) 47.56 WRJ. 4×200 stile libero donne, Italia squalificata.

Concluso il primo pomeriggio di semifinali e finali della 36esima edizione dei Campionati Europei Juniores. Assegnati quattro titolo europei giovanili, realizzato un primato del mondo juniores, un record europeo juniores e quattro primati dei campionati. Tre azzurrine già qualificate per la finale di domani: Matilde Biagioli (RN Florentia) nei 100 stile libero, Benedetta Pilato (CC Aniene) nei 50 rana e Giulia Vetrano (CN Nichelino) negli 8oo stile libero.

Sfuma la prima medaglia azzurra, Turchia in cima al medagliere, Russia prima ai punti.

Segue la sintesi.

GIORNO 1  – RISULTATI –

FINALI

Batuhan Filiz (TUR) – Photo Andrea Masini / Deepbluemedia / Insidefoto

400 stile libero uomini. Il primo titolo continentale giovanile se lo aggiudica la Turchia con Batuhan Filiz (2004) che ha la meglio sul bielorusso Jovan Lekic (2003), 3.50.68 contro 3.50.79, sul terzino gradino del podio David Koutny (3.51.06).

FINALE 400 SL U 

  1. FILIZ Batuhan (TUR) 3.50.68
  2. LEKIC Jovan (BIH) 3.50.79
  3. KOUTNY David (CZE) 3.51.06

Katie Shanahan (GBR) – Photo Andrea Masini / Deepbluemedia / Insidefoto

400 misti donne. Mai in dubbio il titolo europeo giovanile per la britannica Katie Shanahan (4.42.59), ancora sul podio la Turchia con Denis Ertaz (4.43.65), con loro sul podio per il bronzo la russa Anastasiia Sorokina (4.45.58).

FINALE 400 MX D 

  1. SHANAHAN Katie (GBR) 4.42.59
  2. ERTAN Deniz (TUR) 4.43.65
  3. SOROKINA Anastasiia (RUS) 4.45.58

David Popovici (ROM) – Photo Giorgio Scala / Deepbluemedia / Insidefoto

4X100 stile libero uomini. Record del mondo juniores per il talentuoso David Popovici che nuota la prima frazione in 47.56 (23.07), primato nazionale e quinto tempo mondiale stagionale alle spalle dell’azzurro Alessandro Miressi, il precedente limite mondiale giovanile apparteneva al russo Andrei Minakov (47.57). Vince la Russia al fotofinish davanti alla Romania di Popovici e alla Polonia, il quartetto italiano chiude la finale in quinta posizione, questi i nostri parziali; Davide Dalla Costa (50.07), Luca Serio (50.72), Samuele Congia (50.24) e Matteo Oppioli (49.89).

FINALE 4×100 SL U 

  1. RUSSIA 3.19.66
  2. ROMANIA 3.19.93
  3. POLONIA 3.19.96

4×200 Ungheria. Photo Giorgio Scala / Deepbluemedia / Insidefoto

4X200 stile libero donne. La prima giornata di gare si chiude con la squalifica della nostra formazione Lamberti Noemi, Zambelli Giulia, Santuliana Nicole e Vetrano Giulia per cambio anticipato della seconda frazionista, azzurre di bronzo al touch finale devono cedere il terzo gradino del podio alla Turchia, vince l’Ungheria davanti alla Russia.

  • FINALE 4×200 SL D  
    • 1) UNGHERIA 8.00.95
    • 2) RUSSIA 8.04.98
    • 3) TURCHIA 8.09.51

SEMIFINALI

50 rana donne. La nostra primatista del mondo Benedetta Pilato nuota per l’ennesima volta i 50 rana sotto i 30 secondi (29.98), in mattinata aveva ottenuto il primato dei campionati (29.75), domani la finale.

Benedetta Pilato da Federnuoto. “Ho rifatto il tempo di due anni fa ai mondiali di Gwangju. Non mi aspettavo di nuotare così al di sotto del personale. Gareggiare con avversari internazionali è uno stimolo maggiore. Essere tornata a nuotare davanti al pubblico dopo un anno di stop è una grande emozione.

  • SEMI – 50 RA D – 1) PILATO Benedetta (ITA) 29.98
  • BATTERIE – 50 RA D – 1) PILATO Benedetta (ITA) 29.75 (RC)

100 dorso uomini. Con il quindicesimo tempo utile Nicolò Accadia resta fuori dalla finale di domani, squalificato l’altro italiano in gara, Davide De Paolis, miglior crono per il polacco Ksawery Masiuk (54.35).

  • SEMI – 100 DO U – 1) Ksawery Masiuk  (POL) 54.35
  • SEMI – 100 DO U – 15) ACCADIA Nicolo’ 56.86, DE PAOLIS Davide DSQ

50 farfalla uomini. Il migliore delle semifinali è stato il bulgaro Josif Miladinov (23.71), nessun azzurro in gara.

  • SEMI –  50 FA U – MILADINOV Josif (BUL) 23.71

100 stile libero donne. Matilde Biagiotti chiude la prova in ottava posizione (55.79) migliorando sensibilmente il riscontro cronometrico ottenuto al mattino,   la più veloce delle semifinali è stata la russa Daria Klepikova (55.04).

  • SEMI-  100 SL D –  1) KLEPIKOVA Daria (RUS) 55.04
  • SEMI-  100 SL D – 8) BIAGIOTTI Matilde 55.79. Q

BATTERIE  – Azzurri in gara

  • 50 FA U – Nanetti, Dentico, Della Morte
  • 50 RA D – Piscopiello, Pilato Q
  • 400 SL U – Galossi, De Tullio
  • 100 SL D – Petrini, Biagiotti, Pesenti, Cacciapuoti
  • 100 DO U – De Paolis Q, Accadia Q, Tammaro
  • 400 MX D – Roversi, Alzetta, Scarpitti
  • 4×100 SL U – Serio, Congia, Dalla Costa, Oppioli Q  
  • 800 SL U – Viganò, Vetrano Q

I migliori delle batterie – DAY 1

  • 50 FA U – NICKELSEN Rasmus (DEN) 23.85
  • 50 RA D – PILATO Benedetta (ITA) 29.75 (RC)
  • 400 SL U – FILIZ Batuhan (TUR) 3.51.60
  • 100 SL D – KLEPIKOVA Daria (RUS) 55.01
  • 100 DO U – MASIUK Ksawery (POL) 54.65
  • 400 MX D – SHANAHAN Katie (GBR) 4.45.46
  • 4X100 SL U –  ROMANIA 3.21.18
  • 800 SL D – TUNCEL Merve (TUR) 8.28.03 RC

TITOLI EUROPEI JUNIORES ASSEGNATI (4)

  • 400 SL U – FILIZ Batuhan (TUR) 3.50.68
  • 400 MX D – SHANAHAN Katie (GBR) 4.42.59
  • 4×100 SL U – RUSSIA 3.19.66
  • 4×200 SL D  – UNGHERIA 8.00.95

PRIMATI MONDIALI JUNIORES (1)

  • 100 SL U – POPOVICI David (ROM) 47.56

PRIMATI EUROPEI JUNIORES (1)

  • 100 SL U – POPOVICI David (ROM) 47.56

LINK UTILI

A fondo pagina il programma completo.

Gli azzurrini per l’EuroJr

  • Accadia Nicolò  (Cc Napoli)
  • Cacciapuoti Marina  (Olimpic N. Napoli)
  • De Simone Raffaele (Assonuoto Caserta)
  • Della Morte Alfonso (Fritz Dennerlein)
  • Giordano Pasquale Angelo (Cc Napoli)
  • Cerasuolo Simone (Imolanuoto)
  • Fontana Chiara (Nc Azzurra 91)
  • Zambelli Giulia (Nc Azzurra 91
  • Alzetta Giada (Gymnasium Pn)
  • Guatti Giovanni (Cus Udine)
  • Nanetti Ettore (Gymnasium Pordenone)
  • Caroletta Francesco (Aurelia Nuoto)
  • Consiglio Virginia (Cc Aniene)
  • De Tullio Luca (Cc Aniene)
  • Galossi Lorenzo (Aurelia Nuoto)
  • Pilato Benedetta (Cc Aniene)
  • Radwan Dana Caterina (Cc Aniene)
  • Ricci Nicole (Cc Aniene)
  • Scalise Benedetta (Stelle Marine)
  • Scarpitti Carlotta (G. Sport Village)
  • Tammaro Federico (Cc Aniene)
  • Borrelli Paola (Gestisport)
  • Camozzi Andrea Team Trezzo Sport
  • Lamberti Noemi (Gam Team)
  • Mantegazza Christian (Team Trezzo Sport)
  • Pesenti Gaia (Team Trezzo Sport)
  • Roversi Paola (Canottieri Baldesio)
  • Viganò Renata (Nc Varedo)
  • Togni Ilaria (Aquatic Center)
  • Spediacci Simone (In Sport Rane Rosse)
  • Dutto Simone (Team Dimensione Nuoto)
  • Vetrano Giulia (Cn Nichelino)
  • De Paolis Davide (Gestisport)
  • Dentico Christian (Cus Bari)
  • Gaetani Erika (Gestisport)
  • Piscopiello M. Letizia (Gestisport)
  • Serio Luca (Gestisport)
  • Oppioli Matteo (Gens Aquatica Rsm)
  • Congia Samuele (Antares – Iglesias)
  • Maggioni Alice (Green Alghero)
  • Biagiotti Matilde (Rn Florentia)
  • Martellli Samuele (H. Sport Firenze)
  • Petrini Viola (Virtus Buonconvento)
  • Dalla Costa Davide (Team Veneto)
  • Gallina Giovanni (Zeus Lab Montebelluna)
  • Rizzardi Federico Team Veneto)
  • Santuliana Nicole (Leosport)
  • Sartori Sofia (Leosport)

ORDINE PROGRESSIVO DELLE PROVE

Articoli correlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

4° Meeting Happy Christmas

Poggibonsi
23-12-21

IX Trofeo dell’Epifania

Cortona/Poggibonsi
04-01-22
Intervista esclusiva - Feemke Heemskerk: "È il momento di cominciare una nuova vita" [ITA/ENG]

Intervista esclusiva – Feemke Heem...

Una carriera iniziata con il botto la sua, con l’oro Olimpico a Pechino 2008, nella gara in cui l’Olanda da ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu