La CAS respinge il ricorso di Siphiwe Baleka: niente Giochi per la Guinea Bissau

La Corte per l’arbitrato sportivo (CAS) ha respinto il ricorso contro la FINA di Siphiwe Baleka, che non potrà così stabilire il doppio record di essere il primo nuotatore della Guinea Bissau a partecipare alle Olimpiadi e il più anziano partecipante (50 anni) a scendere in acqua ai Giochi.

La Corte ha risposto a una richiesta del sito SwimSwam informando che “il 16 luglio il presidente della Divisione per l’arbitrato della CAS ha respinto la richiesta di Siphive Baleka di procedere contro la decisione della FINA di non qualificarlo”.

Secondo fonti di SwimSwam il rifiuto sarebbe basato essenzialmente su cavilli tecnici – Baleka non avrebbe soddisfatto i tre prerequisiti necessari per sollevare l’appello. Le sue richieste sono state respinte e potranno essere rivalutate, ma nel frattempo il nuotatore non può imbarcarsi per Tokyo.

Leggi la notizia su SwimSwam [ENG]

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative