Mondiale 2022. Kristof Milak: “È fantastico”. Katinka Hosszu: “Opportunità per gli atleti di tutto il mondo”

Sul sito FINA è stato aggiornato il calendario del nuoto internazionale con l’inserimento dei Campionati del Mondo di Budapest 2022 ed è stata attivata la sezione dedicata alla rassegna iridata, aggiornato anche il sito ufficiale della 19esima edizione dei Campionati del Mondo di Fukuoka posticipati al 2023.

Piuttosto contento per la novità del mondiale 2022 a Budapest il padrone di casa Kristof Milak, raggiunto telefonicamente a Thanyapura in Thailandia dove sta svolgendo un collegiale.

“Amico, è fantastico! Come dico sempre la Duna Arena è la mia casa. È la mia piscina; il numero 4 è la mia corsia; è lì che mi alleno e dove vinco le gare. Ho solo bei ricordi ed è incredibile che io possa difendere il mio titolo a Budapest”.

Katinka Hosszu dalla conferenza stampa della federnuoto magiara organizzata ieri nella capitale ungherese.

“Lasciatemi avvicinare a questo evento dalla parte degli atleti. Se qualcuno mi chiedesse quale medaglia d’oro mi sta più a cuore direi le due che ho conquistato ai Mondiali 2017. Penso che l’atmosfera della Duna Arena abbia creato ricordi importanti  non solo per me ma anche per altri nuotatori. Solo ricordandoli mi emoziono”.

“Questa edizione 2022 è un’enorme opportunità non solo per gli ungheresi ma per gli atleti di tutto il mondo. Se chiedessimo a tutti i nuotatori che hanno preso parte allo spettacolo di cinque anni fa un parere, diranno che i Mondiali 2017 sono stati il ​​miglior evento a cui abbiano mai partecipato. Questa decisione va a vantaggio di tutti. E i nuotatori ungheresi possono camminare con orgoglio, ancora una volta è stato il nostro paese ad aiutare il mondo acquatico come è successo un paio di volte in passato”.

ph: Sito web – https://musz.hu/

Il conto alla rovescia è iniziato: mancano 129 giorni!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole: investire sulla formazione per rimanere al vertice

Riccardo Vernole: investire sulla formaz...

Abbiamo raggiunto il direttore tecnico della Federazione italiana di nuoto paralimpico (FINP) Riccardo Vernole, che senza avere neppure il tempo di godersi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu