Team Usa in Europa. In collegiale a Fiume in Croazia.

Prosegue il collegiale di avvicinamento al mondiale di Budapest della nazionale di nuoto a stelle e strisce in corso di svolgimento in Croazia nella città di Rijeka (Fiume) presso l’impianto natatorio “Kantrida“, la medesima sede ospitò la squadra americana anche in occasione del mondiale del 2015 di Kazan in Russia.

Durante il ritiro i 41 nuotatori della squadra di nuoto statunitense hanno votato Ryan Murphy, Lilly King,  Leah Smith, Natalie Hinds, e Caeleb Dressel (nell’ordine nella foto sopra) come capitani per i Campionati del mondo di Budapest.

Murphy e Dressel saranno capitàni del settore maschile.

Ryan Murphy

“È un onore incredibile. Penso alle mie prime nazionali e a quanto ammiravo ragazzi come Nathan Adrian, Anthony Ervin, Michael Phelps, in questo ruolo ci sono state tante persone incredibili, è davvero un onore seguire le loro orme”.

Per il settore femminile le capitane saranno Hinds e King, entrambe al loro debutto in questo ruolo, e Smith.

Leah Smith

“Sono super onorata di essere stata nominata capitano. Sono davvero orgogliosa degli altri miei compagni capitani. Penso che da Budapest porteremo con noi molta esperienza e bei ricordi. Non vedo l’ora di vedere quello che possiamo realizzare con la squadra”.

L’impianto che ospita Usa Swimming a Fiume dispone di due vasche olimpiche, una outdoor ed una indoor con il tetto mobile, e di una vasca da 25 metri coperta, la struttura è sede del Trofeo internazionale di Rijeka denominato  «Victoria-Primorje»

La piscina outdoor dell’impianto Kantrida.

La delegazione a stelle e strisce è composta da 52 persone (41 atleti) questo il programma.

Donne: Phoebe Bacon, Katharine Berkoff, Erika Brown, Mallory Comerford, Claire Curzan, Kate Douglass, Hali Flickinger, Katie Grimes, Leah Hayes, Natalie Hinds, Torri Huske, Lilly King, Annie Lazor, Katie Ledecky, Bella Sims, Leah Smith, Regan Smith, Alex Walsh, Claire Weinstein, Emma Weyant e Rhyan White

Uomini: Michael Andrew, Hunter Armstrong, Coby Carrozza, Shaine Casas, Charlie Clark, Brooks Curry, Caeleb Dressel, Nic Fink, Bobby Finke, Carson Foster, Trey Freeman, Ryan Held, Trenton Julian, Chase Kalisz, Drew Kibler, Ryan Murphy, Justin Ress, Kieran Smith, Charlie Swanson e Luca Urlando.

Team Head Coach: Todd DeSorbo (donne) e Anthony Nesty (uomini)

Il Giappone ha scelto la cittadina francese di Amiens come sede di avvicinamento al mondiale e come base europea in chiave olimpica, mentre l’Australia ha optato per Chartres (FRA) come base pre-olimpica, utile anche per gli avvicinamenti alle manifestazioni organizzate nel vecchio continente, il mondiale di Budapest ed i Giochi del Commonwealth di Birmingham.

Notizie correlate

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

6° Trofeo SIS ROMA

Ostia
01-07-22

Rossini Swim Cup

Pesaro
02-07-22

23° Meeting di Tortona

Tortona
09-07-22
Sasha Touretski: "Sono molto felice di essere tornata sui 50 stile: è la mia gara."

Sasha Touretski: “Sono molto felic...

Abbiamo avuto il piacere di incontrare Sasha Touretski a Merano e di scambiare con lei qualche battuta. Nonostante il cognome ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu