Contributi a fondo perduto, modalità di presentazione delle richieste: le istruzioni di Federnuoto

Sul sito ufficiale della Federazione italiana nuoto è disponibile la circolare n. 3166 che riepiloga le modalità per accedere alla nuova tranche di contributi a fondo perduto stanziati per le associazioni e società sportive che gestiscono impianti natatori, comprensiva di un modulo di autocertificazione con la quale attestare, in alternativa:

  • di avere già beneficiato dei contributi previsti dal DPCM 18/1/2021 (non è necessario presentare ulteriore documentazione)
  • di non avere beneficiato dei contributi previsti dal DPCM 18/1/2021 e di possedere i requisiti per accedere a quelli previsti dal DPCM 10/6/2021

Nel secondo caso, oltre alla compilazione del modulo di autocertificazione vanno allegati alla domanda:

  • dichiarazione asseverata di un tecnico abilitato che attesti la conformità della piscina gestita alle caratteristiche previste per accedere al contributo
  • atti comprovanti il possesso e la validità del titolo di utilizzo degli impianti

SCARICA LA CIRCOLARE

NOTIZIE CORRELATE

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative