FIN Sardegna, formare per crescere i talenti del futuro

PORTO TORRES (SS) – Oltre 40 presenti per un incontro di formazione dedicato agli allenatori di nuoto della Sardegna, presso l’Hotel Lybissonis di Porto Torres. Il Comitato regionale Sardegna della Federazione Italiana Nuoto ha organizzato un incontro teorico-pratico di due giorni, che si concluderà sabato sera. Una formula diversa dal solito, studiata grazie al dinamismo del Comitato Regionale Sardegna con la collaborazione del Settore Istruzione Tecnica nazionale della Federazione Italiana Nuoto.

Presenti tecnici della maggior parte delle società della regione, insieme ad alcuni studenti del corso di laurea di scienze motorie dell’Università degli Studi di Sassari.

Dopo il saluto ufficiale del Presidente FIN Sardegna Danilo Russu, del Presidente del Corso di laurea in Scienze motorie, sportive e benessere dell’uomo Pasquale Bandiera, sono iniziati i lavori che hanno visto impegnati Roberto Del Bianco, Consigliere regionale FIN delegato alla formazione e alle squadre nazionali di nuoto, Cesare Butini Direttore Tecnico della nazionale di nuoto e Ivo Ferretti analista video della Federnuoto.

Il programma

Venerdì 20 gennaio – pomeriggio

Teoria in aula:

  • Caratteristiche della velocità
  • Gli aspetti biomeccanici
  • La distribuzione dei carichi
  • Analisi della programmazione

Sabato 21 gennaio – mattina

In vasca

  • Pratica piscina
  • Analisi delle nuotate con la rappresentativa sarda

Sabato 21 gennaio – pomeriggio

  • Teoria in aula

 

ARTICOLI CORRELATI

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative