La federnuoto giapponese corre ai ripari. Svolto un incontro con staff, tecnici ed atleti della nazionale.

Le federnuoto del Giappone, a seguito del malumore interno alla squadra nazionale di nuoto emerso per gli scarsi risultati ottenuti ai mondiali di Fukuoka che hanno portato alle dimissioni il capo-allenatore della nazionale di nuoto Norimasa Hirai, ha organizzato nella giornata di ieri un incontro a porte chiuse con lo staff della nazionale, compresi tecnici ed atleti, hanno partecipato circa venti dei quaranta nuotatori presenti al mondiale di Fukuoka, fra loro eran presenti il capitano Ryosuke Irie, Yui OhashiRikako Ikee.

L’incontro, durato circa due ore e mezza, si è orientato principalmente sull’ascolto degli atleti che al termine della riunione hanno evitato di fornire ulteriori dettagli mantenendo una certa riservatezza in merito, mentre la federazione ha dichiarato di voler risolvere al più presto la situazione ed ha espresso la volontà di voler svolgere con regolarità ulteriori incontri al fine di comunicare attivamente con gli atleti. Fra le lamentele avanzate dai nuotatori la riduzione drastica dei collegiali di allenamento svolti dopo le Olimpiadi di Tokyo.

 Takayuki Umehara, il Presidente del settore nuoto

“Penso che lo stress si sia accumulato e che sia emersa dell’insoddisfazione. Non abbiamo saputo comunicare bene, credo sia stato questo il motivo dei malumori. I nuotatori si sono lamentati del numero ridotto di campi di allenamento. Ad essere onesti c’è un po’ di differenza tra prima e dopo le Olimpiadi di Tokyo. Ovviamente i soldi sono un problema, ma ci possiamo ragionare insieme.”

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Il Giappone ai mondiali casalinghi di Fukuoka si è classificato al diciassettesimo posto nel medagliere per nazioni con due sole medaglie di bronzo; Daya Seto nei 400 misti e Tomoru Honda nei 200 farfalla, contro il sesto posto e le 13 medaglie che aveva vinto della precedente edizione di Budapest 2022.

Fukuoka 2023 Budapest 2022
Posizione: 17 Posizione: 6
3 medaglie 13 medaglie
Oro – O Oro – 2
Argento – O Argento – 8
Bronzo – 2 Bronzo – 3

 

Il Team del Giappone in gara a Fukuoka

UOMINI: Shioura Shinri, Matsumoto Katsuhiro, Irie Ryosuke, Takehara Hidekazu, Yanagawa Daiki, Hinomoto Yuya, Watanabe Ippei, Sato Shoma, Kawamoto Takeshi, Mizunuma Naoki, Honda Tomoru, Morimoto Teppei, Seto Daiya, Ogata So, Gomi Tomonobu, Nakamura Katsumi, Kawane Masahiro, Mano Hidenari, Tanaka Taikan, Yoshida Fuyu.

DONNE: Ikee Rikako, Shirai Rio, Namba Miyu, Kobori Waka, Moriyama Yukimi, Takahashi Miki, Hironaka Hanane, Suzuki Satomi, Aoki Reona, Imai Runa, Soma Ai, Mitsui Airi, Makino Hiroko, Narita Mio, Ohashi Yui, Tanigawa Ageha, Ikemoto Nagisa, Jinno Yume, Igarashi Chihiro, Mochizuki Kinuko.

Articoli correlati

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative