Svolta la Coppa Brema in Piemonte e VdA. Miressi tre volte i 100 stile libero; 46.08 • 46.09 • 45.69

Presso il Palazzo del nuoto di Torino è andata in scena la fase regionale della Coppa Brema che ha visto al via gli azzurri: Sara Curtis (CS Roero), Anita Gastaldi (VO2 Nuoto) Francesca Fresia (Aquatica Torino), Alessandro Miressi (Centro Nuoto Torino), Ludovico Blu Art Viberti (Centro Nuoto Torino), Gabriele Mancini (Centro Nuoto Torino).

Il punteggio del settore maschile maschile del Centro Nuoto Torino, squadra vice Campione d’Italia 2023, è da vertice della classifica nazionale maschile (12.839), mentre il miglior punteggio del settore femminile è stato quello ottenuto dall’Aquatica Torino (11.802), tutti i punteggi sono ufficiosi in attesa delle verifiche della FIN centrale.

Alessandro Miressi ha nuotato tre volte i 100 stile libero oltre i 920 punti FINA: 46.08 nei 100 stile libero individuali, 46.09 nella frazione della mista e 45.69 nella frazione della staffetta a stile libero, ha poi gareggiato nei 200 stile libero (1.44.09) nei 100 farfalla (51.80) e nei 50 stile libero (21.11), il secondo miglior punteggio individuale della fase regionale è stato ottenuto dal suo compagno di squadra Ludovico Blu Art nei 100 rana (57.75). Fra le donne la migliore performance è stata siglata da Francesca Fresia nei 400 misti (4.34.54) seguita da Anita Gastaldi nei 200 misti (2.10.91).

Anche il Lazio ha svolto la competizione, in attesa dei risultati completi.

Il termine ultimo per lo svolgimento della fasi regionali è fissato per il 23 dicembre.

Articoli correlati

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

In occasione degli Europei di Otopeni, svoltisi dal 5 al 10 dicembre scorso, ci siamo confrontati con il Direttore Tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative