Mare Nostrum. Parata di BIG per la 41esima edizione del Meeting di Monaco.

Il comitato organizzatore della 41esima edizione del Meeting Internazionale di Monaco,  in programma l’1 e 2 giugno presso l’Olympic Swimming Pool Prince Albert II di Monte Carlo, evento valido come terza e conclusiva tappa della 30esima edizione del circuito internazionale Mare Nostrum, ha ufficializzato l’aggiornamento dei big che prenderanno parte alla tappa monegasca, fra loro ci sono anche gli azzurri Thomas Ceccon,   Michele Lamberti, Margherita Panziera, Silvia Di Pietro e Marco De Tullio. 

Saranno in gara diversi atleti già qualificati per i Giochi di Parigi con una nutrita rappresentativa asiatica composta da Giappone, Corea e Hong Kong. L’ungherese campione olimpico, Kristof Milak, tornerà a gareggiare in un meeting internazionale dopo molto tempo.

Mare Nostrum Swim Tour 2024

Una rappresentativa azzurra dovrebbe prendere parte alla tappa del Mare Nostrum di Barcellona in programma il 29 e 30 maggio.

  • Canet en Roussillon : 25 – 26 maggio
  • Barcelona :  29 – 30 maggio
  • Monaco : 1 – 2  giugno

Monaco

CONFERME DI PARTECIPAZIONE

  • Simon Bucher (Austria)
  • Bernhard Reitshammer (Austria)
  • Ingrid Wilm (Canada)
  • Farida Osman (Egitto)
  • Ari-Pekka Liukkonen (Finlandia)
  • Mélanie Henique (Francia)
  • Marie Wattel (Francia)
  • Clément Secchi (Francia)
  • Anastasiia Kirpichnikova (Francia)
  • Chad Le Clos (Sudafrica)
  • Apostolos Christou (Grecia)
  • Siobhan Bernadette Haughey (Hong Kong)
  • Kristof Milak (Ungheria)
  • Katalin Burian (Ungheria)
  • Szebasztián Szabó (Ungheria)
  • Katinka Hosszu (Ungheria)
  • Anastasia Gorbenko (Israele)
  • Silvia Di Pietro (Italia)
  • Margherita Panziera (Italia)
  • Marco De Tullio (Italia)
  • Thomas Ceccon (Italia)
  • Michele Lamberti (Italia)
  • Katsuhiro Matsumoto (Giappone)
  • Ippei Watanabe (Giappone)
  • Tomoru Honda (Giappone)
  • Reona Aoki (Giappone)
  • Ageha Tanigawa (Giappone)
  • Tomoyuki Matsushita (Giappone)
  • Yu Hanaguruma (Giappone)
  • Yui Ohashi (Giappone)
  • Caspar Corbeau (Paesi Bassi)
  • Arno Kamminga (Paesi Bassi)
  • Nyls Korstanje (Paesi Bassi)
  • Tes Schouten (Paesi Bassi)
  • Kai van Westering (Paesi Bassi)
  • Tessa Giele (Paesi Bassi)
  • Diogo Matos Ribeiro (Portogallo)
  • Marina Garcia Urzainqui (Spagna)
  • Lara van Niekerk (Sudafrica)
  • Rolan Schoeman (Sudafrica)
  • Sunwoo Hwang (Corea del Sud)
  • Woomin Kim (Corea del Sud)
  • Yuchan Ji (Corea del Sud)
  • Noè Ponti (Svizzera)
  • Dylan Carter (Trinidad e Tobago)
  • Andrii Govorov (Ucraina)

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative