Giugno olimpico. In arrivo tre settimane intense.

Con lo svolgimento di numerosi appuntamenti di rilievo internazionale,  giugno 2024 sarà il mese più importante del triennio olimpico che porterà fra meno di 50 giorni ai Giochi Olimpici di Parigi.

Nel corso delle prossime tre settimane assisteremo a risultati molto interessanti che riscriveranno in gran parte le attuali classifiche mondiali stagionali e forse vedremo cadere anche qualche primato continentale e/o mondiale, a fine mese avremo un quadro olimpico di massima più definito circa i valori in vasca a La Defense Arena di  Parigi 2024.

Inizieremo fra tre giorni con le attese prove di selezione olimpica dell’Australia  in programma dal 10 al 15 giugno a Brisbane, seguiranno dal 15 al 23 quelle altrettanto attese degli Stati Uniti a Indianapolis.

Poi andranno in scena i Campionati Europei di Belgrado dal 17 al 23 che si svolgeranno in sovrapposizione con la sessantesima edizione del Trofeo Sette Colli di Roma a cui parteciperanno numerose nazioni e tutti gli azzurri olimpici e probabili olimpici, l’appuntamento capitolino è per noi  l’ultima occasione utile per la qualificazione olimpica.

Seguiranno i Brics Games di Kazan dal 18 al 22 giugno, competizione fuori dall’egida di World Aquatics, al via i nuotatori di Sudafrica, India Cina, Brasile e l’ospitante Russia che ha confermato la partecipazione dei suoi big che non vedremo in gara ai Giochi Olimpici.

Sono inoltre previsti diversi campionati nazionali validi per ottenere il pass olimpico, come ad esempio  quelli di Francia, Spagna, Hong Kong e Olanda.

Senza dimenticare che entro la fine del mese di giugno dovrebbe arrivare anche la relazione dell’indagine condotta dal procuratore indipendente Eric Cottier  sulla gestione del caso antidoping dei 23 nuotatori cinesi trovati positivi nel 2021.

Tre settimane intense.

Articoli correlati

 

 

 

 

Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative