Femke Heemskerk è negativa. Può entrare nella bolla di Budapest

La vice campionessa del mondo olandese, Femke Heemskerk (33), risultata positiva al Covid-19 alla vigilia del circuito ISL dopo aver effettuato lo screening obbligatorio per la partecipazione, comunica sui suoi canali social la sua negatività al tampone, potrà dunque recuperare i colleghi dell’Energy Standard nella bolla di Budapest, il prossimo match per loro è in programma  l’1 e 2 novembre.

 

Segue il link al protocollo medico sanitario ISL 2020 redatto da un team di esperti per garantire la sicurezza sanitaria nel corso della seconda stagione del circuito.

 

 

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative