Focolaio Livigno: altri quattro positivi al Covid, tra questi c’è anche il tecnico Stefano Morini

Altre quattro positività azzurre dal ritiro di Livigno, dove negli scorsi giorni è stato riscontrato un focolaio di Coronavirus. La Federnuoto italiana fa sapere che sono stati effettuati i tamponi ad atleti e staff tecnico-sanitario della selezione di nuoto in quarantena ed isolamento a Livigno.

Malgrado l’asintomaticità di tutti, nessun atleta si è negativizzato tra i dieci già riscontrati e sono risultati positivi anche lo stiliberista Mattia Zuin, il tecnico federale Stefano Morini, il tecnico Simone Palombi e il fisioterapista Stefano Amirante. A chi gli ha fatto gli auguri di pronta guarigione sui social, Morini ha risposto con una battuta:

Grazie! Sono duro, sono di scoglio…di Livorno

 

Tra una settimana altri tamponi di controllo. Sono liberi di rientrare presso le rispettive sedi di lavoro Johannes Michael Calloni, i tecnici Christian Minotti e Germano Proietti e il preparatore atletico Marco Lancissi. Al 21esimo giorno di quarantena senza sintomi coloro che risultassero ancora positivi potrebbero lasciare comunque l’isolamento.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Missy Franklin lancia il suo corso online: "Voglio aiutare la comunità acquatica in questo momento difficile"

Missy Franklin lancia il suo corso onlin...

A lezione di nuoto da Missy Franklin. La cinque volte campionessa olimpica, che incantò il mondo acquatico ai Giochi di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu