Gli strumenti empatici. 1) Le risorse personali.

L’inizio stagione nello SPORT e’ un momento propizio per costruire il proprio PIANO DI OBIETTIVI, spesso chiamato PIANO D’AZIONE o GOAL SETTING.

Come ogni semina che voglia raccogliere i propri frutti , può essere molto utile e strategico fermarsi e concedersi il tempo per FOCALIZZARE e DEFINIRE in modo specifico le ABILITÀ TECNICHE -STRATEGICO/TATTICHE e PSICOLOGICO/RELAZIONALI che ogni ATLETA “sente e crede” di POSSEDERE e di dispiegare con FIDUCIA nei vari momenti di ALLENAMENTI e GARE.

L’elemento distintivo per poterli inserire nell’AREA dei PUNTI DI FORZA e’ la FIDUCIA dell’atleta nel loro utilizzo e reclutamento. A poco serve se allenatori, compagni e genitori cercano di favorire l’utilizzo di capacità che l’atleta NON sente come acquisite o sufficientemente stabili: bisognerà favorire ESPERIENZE SOSTENIBILI sul campo di allenamento e gara, che facciano SCOPRIRE DI FATTO gli effetti della singola capacità in interazione con le altre, in modo che l’ATLETA possa recuperare potere sull’azione ideomotoria e sulla gestione delle sfide emozionali.

Solo le esperienze sentite come AUTONOMAMENTE ripetibili ed INTENZIONALI, valorizzate dall’ALLENATORE con un FEED BACK VERBALE ORIENTATO e COSTRUTTIVO, possono posizionare l’ATLETA nel ruolo evoluto di PROTAGONISTA dell’azione agonistica e non di mero ESECUTORE, talvolta inconsapevole, di piani altrui.

La prossima settimana seguirà

  • #2 “I DUBITATIVI nel FEED BACK “
STRUMENTI EMPATICI
#1 – LE RISORSE PERSONALI
#2 – I DUBITATIVI nel FEED BACK
# 3 – APRIRE LE PORTE ALLA PERCEZIONE DELL’ ATLETA

 

Tutti i contributi di SWIM WIN 

ph: Giorgio ScalaDeepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu