Trials Canada. Giorno 2. Joshua Liendo al RN 100 farfalla (50.88), quasi WR per Kylie Masse nei 50 dorso (27.18) RN

Conclusa la seconda giornata di finali dei Bell Canadian Trials in svolgimento presso Saanich Commonwealth Place di Victoria senza pubblico.

Sintesi giorno 2

Kylie Masse e Joshua Liendo da primato nazionale, rispettivamente lei nei 50 dorso (27.18), nuota a ridosso del muro dei 27 secondi, miglior crono mondiale dell’anno, soli 20 centesimi la separano dal limite mondiale della cinese Xiang Liu (26.98), lui nei 100 farfalla a 50.88 (23.63), seconda prestazione mondiale stagionale. La campionessa olimpica Margaret MacNeil vince i 100 farfalla (57.13), al termine della prova ha dichiarato che non nuoterà questa specialità in occasione del mondiale di Budapest per prendersi una pausa “mentale” ed agevolare il recupero del gomito che si è fratturata il mese scorso, nelle medesima finale seconda piazza per Katerine Savard (58.01). Il mezzofondo canadese mette in evidenza un altro probabile giovane talento, la sedicenne Abby Dunford che vince i 1500 stile libero (16:20.26) centrando la sua prima qualificazione mondiale.

Alcune dichiarazioni dei protagonisti della seconda giornata.

Joshua Liendo

“Mi piace essere un pò spavaldo, fare le cose a modo mio. So di avere la capacità di combattere per vincere le gare. Voglio vincere delle medaglie a livello internazionale, questo è il mio obiettivo”.

Margaret MacNeil

“Non è il mio momento migliore, volevo solo vincere e rientrare nello standard FINA. “

Kylie Masse

“La mia è una battaglia costante con il tempo. Ho lavorato duramente. Non me lo aspettavo, ma allo stesso tempo ci speravo”.

GIORNO 2

50 DO D – Masse Kylie 27.18 RN
50 DO U – Courville Forti 25.98
100 FA D – MacNeil Margaret 57.13
100 FA U – Liendo, Joshua 50.88 RN
1500 SL D – Dunford Abby 16:20.26
800 SL D. – Brown Eric 7:59.68

GIORNO 1

  • 200 MX –  Knox  Finlay    1:57.50 RN
  • 200 MX – Pickrem Sydney   2:10.58
  • 100 DO – Masse Kylie   58.48
  • 100 DO U – Acevedo Javier  54.37
  • 400 SL D – McIntosh Summer 4:01.59 RN
  • 400 SL U – Bagshaw Jeremy  3:52.01

 

In gara  per l’occasione tutti i migliori nuotatori canadesi, Kylie Masse, Penny Oleksiak, Sydney Pickrem, Taylor Ruck, Kayla Sanchez, Katerine Savard e Rebecca Smith, Josh Liendo, Summer MacIntosh, Margaret Mac Neil  e Tessa Cielucha. la prova è ritenuta valida per definire il team canadese per i Campionati del mondo di Budapest e per i Giochi del Commonwealth.

Sei giornate di gare che vedranno impegnati in vasca 552 nuotatori in rappresentazione di 131 club.

Piuttosto attese le prove della 15enne Summer MacIntosh, la talentuosa e versatile nuotatrice risulta iscritta in cinque eventi, 200 farfalla, 400 misti, 200, 400 e 800 stile libero, ed anche quelle della 21enne campionessa olimpica e mondiale dei 100 farfalla e primatista del mondo dei 50 dorso, Margaret Mac Neil, neo-eletta nuotatrice canadese dell’anno.

“Ho sempre riposto aspettative su me stessa, ma penso che le aspettative delle persone intorno a me siano cambiate. Ho fatto qualcosa di grande una volta e voglio dimostrare che posso farlo di nuovo. Ho intenzione di nuotare il più vicino possibile ai miei migliori crono. Quest’anno non ho nuotato molto in vasca lunga.

Notizie correlate

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING

9° MolinellaMeeting

Molinella (BO)
29-05-22

Trofeo Italo Nicoletti

Riccione
03-06-22
I 100 stile libero in Italia e atleti che brillano. Il parere di alcuni protagonisti della specialità.

I 100 stile libero in Italia e atleti ch...

La velocità maschile in Italia sta brillando sempre di più. I recenti Campionati Assoluti Primaverili sono stati una conferma. Riscontri ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu