Duel In The Pool. AUS vs USA

19-08-22

• 

21-08-22

SEDE

Sydney Olympic Aquatic Center

REGIONE/NAZIONE

ESTERO

RISULTATI

SITO WEB

ORGANIZZAZIONE

USA e AUS

NOTE

I Dolphins hanno selezionato i primi due membri della loro Team per affrontare gli USA nel Duel in the Pool dal 19 al 21 agosto 2022 presso il Sydney Olympic Park Aquatic Center (SOPAC), sono le leggende del nuoto Leisel Jones e Grant Hackett che saranno i Capitani del Team.

Non solo entrambi hanno ottenuto il massimo successo nel nuoto internazionale, ma hanno anche sperimentato l’evento Duel in the Pool e la la rivalità contro la squadra americana.

Il capo allenatore della nazionale australiana  Rohan Taylor crede che Jones e Hackett si riveleranno preziose aggiunte alla squadra.

“Leisel e Hacky sono due dei più grandi nuotatori che abbiano mai indossato i colori del nostro paese in piscina ed entrambi hanno il massimo rispetto della nostra attuale generazione di atleti. Ognuno di loro possiede un’intima comprensione dell’eredità e della responsabilità di essere un Dolphins, nonché del significato della nostra rivalità contro gli Stati Uniti, e so che sarà una combinazione importante nel contesto di questa competizione. È un privilegio riaverli nell’ambiente del team e non ho dubbi che la loro presenza e la loro guida tireranno fuori il meglio dal nostro team”.

Leisel Jones

“È un tale privilegio guidare la nostra squadra in questa competizione contro i nostri rivali. Sulla scia delle emozionanti competizioni dei Campionati del Mondo di Budapest, la rivalità la renderà la gara più dura che abbiamo mai visto. Non vedo l’ora di vedere gli atleti in azione ed  essere lì con loro.

Grant Hackett 

“Sono super entusiasta di lavorare con l’attuale generazione di nuotatori che si sono comportati incredibilmente bene sia qui che all’estero negli ultimi tempi. Scontrarsi contro una superpotenza del nuoto come gli USA porta sempre qualcosa di speciale a questo sport. Siamo grandi amici e i più feroci dei rivali allo stesso tempo. Spero che la mia esperienza possa aiutare a supportare la squadra e le loro prestazioni”.

Presentazione dell’evento Duel in the Pool.

USA Swimming e Swimming Australia hanno annunciato congiuntamente di aver reintrodotto l’avvincente evento “Duel in the Pool” fermo ai box dal 2015. le due potenze del nuoto mondiale si confronteranno dal 19 al 21 agosto 2022 presso il Sydney Olympic Park Aquatic Center (SOPAC), le formazioni saranno composte da 30 atleti ciascuna con atleti olimpici, paralimpici e specialisti delle acque libere.

Presidente e CEO di USA Swimming Tim Hinchey

“I migliori del mondo prosperano quando gareggiano l’uno contro l’altro e le nostre squadre hanno una storia ricca di rivalità elettrizzanti, che senza dubbio andranno in scena a Sydney. Siamo orgogliosi di collaborare con Swimming Australia per offrire ai nostri atleti un altro incontro competitivo di livello mondiale e un evento incredibilmente unico ed emozionante per i fan.

Eugénie Buckley, CEO di Swimming Australia

“Riaccendere  il Duel in The Pool ci consentirà di dare lustro ai migliori atleti del mondo attraverso un formato che avvicinerà i fan e coinvolgerà il pubblico come mai prima d’ora.”

Gli Stati Uniti e l’Australia insieme coprono il 46% delle medaglie totali del nuoto ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e sono arrivati ​​primi e secondi nel conteggio totale delle medaglie in ogni competizione dei Giochi Olimpici dal 1996. La competizione Duel in the Pool è stata istituita nel 2003 dopo le Olimpiadi di Sydney per mettere l’una contro l’altra le due grandi rivali del nuoto planetario  in un evento televisivo, nel 2019 venne svolta una edizione Stati Uniti contro l’Europa.

Swimming Australia fa sapere che il Duel in the Pool fungerà da apertura del  festival del nuoto a Sydney ad agosto, seguiranno gli Australian Short Course Championships aperti ad altre nazioni, poi la settimana si concluderà con l’assegnazione degli Swimming Australia Awards.

Articoli correlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu