2°Trofeo Rari Nantes Ala – Memorial Ermanno Paterno: partiti!

Nel pomeriggio di oggi sono iniziate le gare della seconda edizione del Trofeo Rari Nantes Ala – Memorial Ermanno Patorno.

La manifestazione è iniziata con la sessione delle gare più lunghe.

A cominciare dai 400 misti femminili, vinti da Sophia Lorenzon (Hydros USD – Oderzo) con il tempo di 05:02.91. A seguire i 400 misti maschili, con il primo posto di Denaj Andrit (Ssv Leifers Schwimmen) in 04:36.11. Gli 800 stile femmine hanno visto protagonista Giulia Salin (Nuoto Venezia SSD – GS Fiamme Oro) che si aggiudica la gara con il crono di 08:41.52. A chiudere il pomeriggio di gare i 1500 stile maschili, vinti da Christian Bernardelli (Coopernuoto) in 16:19.20.

Il trofeo è solo all’inizio: domani mattina pronti ai blocchi di partenza alle ore 9.00 per la seconda giornata di gare.

Il sindaco reggente di Ala Luigino Lorenzini ha salutato i partecipanti:

È un piacere e un onore ospitare così tanti atleti nel nostro impianto comunale: l’anno scorso siamo partiti piano piano con una buona presenza di nuotatori. Quest’anno i numeri sono aumenti ancora e di questo non possiamo che essere orgogliosi. Questi ragazzi rappresentano il nostro avvenire, dobbiamo dare loro modo di esprimersi a livello sportivo e portarli a esempio per molti altri giovani.

Questa manifestazione ci permette anche di mettere in luce l’impegno della società Rari Nantes Ala e di tutte le persone coinvolte, in quanto sono divulgatori di sport, ma allo stesso tempo di valori importanti per la crescita dei ragazzi.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

In occasione degli Europei di Otopeni, svoltisi dal 5 al 10 dicembre scorso, ci siamo confrontati con il Direttore Tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative