Thomas Ceccon per Style Magazine

L’azzurro Thomas Ceccon, in gara da oggi ad Atene per l’Acropolis Swim Open 2024, è il protagonista del numero in edicola di STYLE MAGAZINE, il mensile del Corriere della Sera che gli ha dedicato la copertina,  seguono alcuni passaggi dalla lunga intervista realizzata da Giacomo Fasola, nel numero di giugno la copertina è dedicata all’azzurro Nicolò Martinenghi.

estratto dall’intervista di Giacomo Fasola

Ha già deciso a quali gare parteciperà? Me lo chiedono anche i miei genitori (sorride, ndr). Sicuramente farò i 100 metri dorso. Poi oltre alle staffette ci sarebbero i 200 dorso, i 100 delfino e i 100 stile. Ma non posso fare tutto, altrimenti rischio di preparare tante gare e non vincerne nemmeno una. Preferisco invece farne poche ma bene.

[…]

Lavora da tanti anni con lo stesso allenatore, Alberto Burlina. È vero che quando era adolescente il coach se ne andava infuriato e la lasciava in piscina da solo? È successo un paio di volte. Nei primi anni era molto più cattivo, mi rimproverava per ogni errore. I rapporti tra noi sono cambiati quando ho capito che non nuotavo per far piacere a lui, o a mamma e papà, ma per me. A un certo punto del percorso lo devi capire, altrimenti è meglio smettere.

[…]

Nello sport, e nel nuoto in particolare, il tema della salute mentale è presente. Tutti i grandissimi hanno avuto bisogno di fermarsi. È successo a Michael Phelps, a Caeleb Dressel, ad Adam Peaty… Campioni che hanno dominato per anni e che a un certo punto si sono sentiti costretti a vincere, perché un secondo posto avrebbe cancellato quello che avevano fatto prima. Le aspettative degli altri pesano, ma il problema è sempre dentro di te. Come ha spiegato Dressel: «Sono tornato in acqua quando ho capito che il nuoto non è tutto».

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative