Day 4 – What’s up in Gwangju

Una giornata che entra nella storia del nuoto italiano, europeo e mondiale. Un’incredibile Federica Pellegrini vince l’ottava medaglia mondiale consecutiva nei 200 stile, il drago Paltrinieri che si prende il trono degli 800 stile e firma il nuovo record europeo e Milak che cancella Phelps laureandosi campione del mondo. 1:50.73 è il nuovo primato mondiale dei 200 farfalla. Ecco il contorno del #day4 a Gwangju:

  • IMBATTIBILE: e Adam Peaty fa doppietta. Prima si prende i 100, poi i 50. Samsung l’aveva eletto “Play of the Day” con il record del mondo alla prima giornata, oggi è di nuovo lui il protagonista.

 

  • CONTINUA LA PIOGGIA DI RECORD: è il mondiale della storia, il mondiale dei record. Il magiaro Kristof Milak cancella Michael Phelps ed è il nuovo primatista e oro mondiale dei 200 farfalla. Impresa pazzesca la sua.

    Arrivano i complimenti dall’ormai ex Campione del mondo Chad Le Clos, che oggi ha chiuso al terzo posto: “Senza parole. Kristof ha nuotato benissimo. Davvero una bella gara. Pensavo che prima o poi l’avrei battuto io quel record, ma congratulazioni a lui. Io ho fatto del mio meglio, ci ho provato e ho cercato di resistere“. Fonte: Olympic Channel

Il podio dei 200 farfalla

  • THOMAS BACH A GWANGJU: le discipline acquatiche si preparano ai Giochi olimpici di Tokyo. Anche il presidente del CIO Thomas Bach è arrivato in Corea del Sud: ieri ha premiato la nuova regina dei 1500 stile libero Simona Quadarella. (QUI la news)

  • TOKYO ONE YEAR TO GO: manca esattamente un anno alle Olimpiadi di Tokyo (leggi la news) ma intanto oggi pomeriggio abbiamo visto i migliori nuotatori in azione : Gabriele Detti, Gregorio Paltrinieri, Federica Pellegrini, Chad Le Clos, Sarah Sjoestroem e Adam Peaty. Giornata ricca e tutta da vivere.

  • BOLLETTINO MEDICO: Katie non ha ancora recuperato. Dopo aver dato forfait nei 200 stile libero nella giornata di ieri, il portavoce del team statunitense ha dichiarato: “Katie si è svegliata ancora debilitata questa mattina. I medici la stanno tenendo sono controllo, al momento è in fase di recupero, ma non è ancora in grado di nuotare”

  • AWARD ALLA FRANCIA: il nuoto di fondo è terminato presso il bacino dell’Expo Ocean Park di Yoesu. Arena ha premiato la Federazione francese con il “Best Open Water Swimming Team”. Lo comunica la FINA tramite Twitter.

 

QUI il recap del Day 4

Qui le curiosità del Day 3

QUI le curiosità del Day 2

QUI le curiosità del Day 1

QUI le curiosità del Day 0

Speciale Gwangju

Per chi non riuscisse a seguire il mondiale  tramite il web e/o i social ecco il nostro canale Telegram.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu