Il Water Cube diventa Ice Cube

Mentre le organizzazioni umanitarie criticano la scelta di continuare ad ospitare manifestazioni internazionali in Cina, continuano i preparativi per le Olimpiadi invernali 2022 che si terranno nella capitale Pechino.

Prepariamoci quindi a rivedere una vecchia conoscenza, il Water Cube che ospitò le imprese di Michael Phelps Federica Pellegrini, nella sua nuova veste di stadio per il curling. La struttura progettata dallo studio di architettura australiano PTW Architects è stata infatti riconvertita al ghiaccio ed è pronta ad ospitare i Giochi e il pubblico che potrà utilizzarla già dai primi mesi del 2021.

Ph. Angus – CN-Peking-Swimming Centre 2008-05-12.01.07, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2768014

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Pio D'Emilia: non so se da un punto di vista sportivo questa edizione dei Giochi sarà memorabile, ma da un punto di vista sociale sarà ricordato come un evento davvero importante!

Pio D’Emilia: non so se da un punt...

Lo avevamo contattato prima dei Giochi, quando l'incertezza sembrava regnare su tutto, quando la popolazione giapponese manifestava il proprio timore ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu