U.S. Trials. D2. 100 farfalla: Torri Huske 55.66 AR. SF) 100 dorso: Regan Smith (57.92). 100 rana: Lilly King 1.04.87. VIDEO

Concluse ad Omaha le semifinali e le finali della seconda giornata di gare dei U.S. Olympic Team Trials. Assegnati 6 pass olimpici. Dalle semifinali i riscontri più interessanti della giornata. Qualche problema per il sito Omega Timing che a singhiozzo entra in modalità  “The service is unavailable“, probabilmente a causa dell’esubero di contatti per la limitazione ai soli Stati Uniti della diretta televisiva, obbligando il resto del mondo alla consultazione di Omega per conoscere i risultati.

Sintesi della seconda giornata

DAY 2 – RISULTATI

FINALI

100 FARFALLA DGiovani farfalle a stelle e strisce. La talentuosa Torri Huske conferma le previsioni della vigilia vincendo la gara con la migliore prestazione mondiale stagionale, il terzo tempo di ogni epoca, il nuovo record americano (55.66 – 25.65) ed il pass ufficiale per il suo debutto olimpico da possibile protagonista in corsa per un posto sul podio, in attesa di conoscere il potenziale della svedese Sarah Sjoestroem che forse proprio a Roma, in occasione del 58° Trofeo Sette Colli, tornerà a nuotare la farfalla. Sull’aereo per Tokyo salirà anche la sedicenne Claire Curzan (56.43 – 25.93) che conferma quanto di buono fatto vedere nel corso di tutta la stagione corrente, sono senza dubbio loro le principali novità del nuoto femminile Made in Usa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da USA Swimming (@usaswimming)

Podio 100 FA D  

  • 1) Torri Huske 55.66 AR PASS OLIMPICO
  • 2) Claire Curzan 56.43 PASS OLIMPICO
  • 3) Kate Douglass  56.56

100 RANA UBene, ma non benissimo. Con una prova non all’altezza dei due precedenti turni di gara (58.17-58.14), Michael Andrew vince la finale ed ottiene il suo primo pass olimpico insieme al secondo classificato Andrew Wilson, fra loro un solo centesimo di differenza, 58,73 (26.90) contro 58,74 (27.69), a pochi centesimi di più (58.80) anche il terzo classificato Nic Fink che in semifinale aveva nuotato 58.50.

Podio 100 RA U 

  • 1) Michael Andrew 58.73 PASS OLIMPICO
  • 2) Andrew Wilson 58.74 PASS OLIMPICO
  • 3) Nic Fink 58.80

400 STILE LIBERO DTitmus-Ledecky: 1-0. La fuoriclasse Katie Ledecky vince ma senza il tempone, ferma le piastre a 4.01.27 contro il fantastico 3.56.90 nuotato l’altro ieri dall’australiana Ariarne Titmus, unica nota positiva per la nuotatrice americana il pass per la partecipazione alla sua terza olimpiade. Domani i 200 stile libero femminili.

Questa la sua gestione di gara.

Podio 400 SL D

  • Katie Ledecky  4:01.27 PASS OLIMPICO
  • Paige Madden4:04.86 PASS OLIMPICO
  • Leah Smith 4:06.27

Qui sotto la sintesi video di MySwimPro

SEMIFINALI

100 RANA DLa regina della rana conferma la sua leadership nella distanza olimpicaLilly King domina le due semifinali siglando il miglior crono (1.04.72 – 30.19), suo personal best stagionale, secondo tempo per Annie Lazor (1.05.37), al momento i loro riscontri cronometrici risultano il primo ed il secondo tempo mondiale, in attesa della finale, da segnalare l’105.71 della 17enne Lydia Jacoby.

100 DORSO UIn cinque sotto i 53″. Il migliore di tutti è stato Ryan Murphy (52.22), secondo tempo mondiale stagionale alle spalle del russo Evgeny Rylov (52,12), sotto i 53 secondi anche Justin Ress (52.86).

100 DORSO D –  Regan Smith si avvicina al WR di Kailee McKeown. Per la seconda volta in carriera la 19enne ex-primatista ed attuale campionessa del mondo Regan Smith torna a nuotare i suoi 100 dorso sotto i 58 secondi (57.92 – 28.24), ottimo auspicio in vista della finale di domani che la vedrà a  caccia dell’ancora fresco world record ottenuto ad Adelaide dalla sua coetanea australiana Kylee mMcKeown (57.45).

200 STILE LIBERO UKieran Smith resta l’atleta più veloce anche delle semifinali (1.45.74), Caeleb Dressel ha rinunciato alla prova, domani la finale, i primi quattro classificati si qualificheranno automaticamente per le Olimpiadi per la staffetta 4×200 stile libero.

I MIGLIORI DELLE SEMIFINALI

  • SF 200 SL U – Kieran Smith  1:45.74
  • SF 100 RA D –  Lilly King 1:04.72
  • SF 100 DO U – Ryan Murphy 52.22
  • SF 100 DO D – Regan Smith 57.92

BATTERIE

Regan Smith risponde al fresco primato del mondo dei 100 dorso realizzato dalla coetanea australiana Kaylee McKeown (57.45) nuotando meglio di lei il primo turno eliminatorio, 58.35 dell’americana contro il  58.57 dell’australiana, fra loro la differenza di un turno di gare di più, i Trials di Omaha prevedono la disputa delle semifinali non previste nel format australiano.

Il vincitore dei 400 stile libero Kieran Smith è il più veloce nelle batterie dei 200 stile libero davanti alla stella Caeleb Dressel, questi i loro crono, 1.46.54 e 1.46.63, piuttosto sottono la prova di Ryan Lochte, 25esimo (1.49.23).

Tre atlete nei 100 rana nuotano le batterie sotto l’1.06; Lilly King (1.05.67), Bethany Galat (1.05.89) e Annie Lazor (1.05.92).

Katie Ledecky a 4.03.07 (1.59.54) nelle batterie dei 400 stile libero, è iniziato il confronto a distanza con l’australiana Ariarne Titmus, nel pomeriggio americano la finale. Segnaliamo per semplice curiosità il 4.14.97 della 14enne Claire Winstein ed il 4.13.09 della 15enne Katie Grimes. 

I MIGLIORI DELLE BATTERIE

  • 100 DO D  – SMITH Regan 58.35
  • 200 SL U – SMITH Kieran 1.46.54
  • 100 RA D – KING Lilly 1:05.67
  • 100 DO U – MEFFORD Bryce 52.99
  • 400 SL D – LEDECKY Katie 4.03.07

Riferimenti utili

PASS OLIMPICI INDIVIDUALI AL GIORNO 2

  • 100 RA U – Michael Andrew 58.73 PASS OLIMPICO
  • 100 RA U – Andrew Wilson 58.74 PASS OLIMPICO
  • 400 SL D – Katie Ledecky  4:01.27
  • 400 SL D – Paige Madden 4:04.86
  • 100 FA D  – Torri Huske 55.66
  • 100 FA D  – Claire Curzan 56.43
  • 400 MX U – Chase Kalisz , 4:09.09
  • 400 MX U – Jay Litherland  4:10.33
  • 400 SL U – Kieran Smith  3:44.86
  • 400 MX D  – Emma Weyant 4:33.81
  • 400 MX D  – Hali Flickinger 4:33.96

TUTTI I VINCITORI AL GIORNO 1

  • 400 MX U – Chase Kalisz , 4:09.09 PASS OLIMPICO
  • 400 MX U – Jay Litherland  4:10.33 PASS OLIMPICO
  • 400 SL U – Kieran Smith  3:44.86 PASS OLIMPICO
  • 400 MX D  – Emma Weyant 4:33.81 PASS OLIMPICO
  • 400 MX D  – Hali Flickinger 4:33.96 PASS OLIMPICO

Il programma e l’ordine progressivo delle prove (da Usa Swimming)

BATTERIE 10.00 a.m. SEMIFINALI e FINALI 19.00 p.m.
Sunday, June 13 Sunday, June 13
Men’s 400 Individual Medley Men’s 400 Individual Medley – FINAL
Women’s 100 Butterfly Women’s 100 Butterfly – Semifinal
Men’s 400 Freestyle Men’s 400 Freestyle – FINAL
Women’s 400 Individual Medley Women’s 400 Individual Medley – FINAL
Men’s 100 Breaststroke Men’s 100 Breaststroke – Semifinal
Monday, June 14 Monday, June 14
Women’s 100 Backstroke Women’s 100 Butterfly – FINAL
Men’s 200 Freestyle Men’s 200 Freestyle – Semifinal
Women’s 100 Breaststroke Women’s 100 Breaststroke – Semifinal
Men’s 100 Backstroke Men’s 100 Breaststroke – FINAL
Women’s 400 Freestyle Women’s 400 Freestyle – FINAL
Men’s 100 Backstroke – Semifinal
Women’s 100 Backstroke – Semifinal
Tuesday, June 15 Tuesday, June 15
Women’s 200 Freestyle Women’s 200 Freestyle – Semifinal
Men’s 200 Butterfly Men’s 200 Freestyle – FINAL
Women’s 200 Individual Medley Women’s 100 Backstroke – FINAL
Women’s 1500 Freestyle Men’s 100 Backstroke – FINAL
Women’s 100 Breaststroke – FINAL
Men’s 200 Butterfly – Semifinal
Women’s 200 Individual Medley – Semifinal
Wednesday, June 16 Wednesday, June 16
Men’s 100 Freestyle Men’s 100 Freestyle – Semifinal
Women’s 200 Butterfly Women’s 200 Freestyle – FINAL
Men’s 200 Breaststroke Men’s 200 Butterfly – FINAL
Men’s 800 Freestyle Women’s 200 Butterfly – Semifinal
Men’s 200 Breaststroke – Semifinal
Women’s 200 Individual Medley – FINAL
Women’s 1500 Freestyle – FINAL
Thursday, June 17 Thursday, June 17
Women’s 100 Freestyle Men’s 800 Freestyle – FINAL
Men’s 200 Backstroke Men’s 200 Breaststroke – FINAL
Women’s 200 Breaststroke Women’s 100 Freestyle – Semifinal
Men’s 200 Individual Medley Men’s 200 Backstroke – Semifinal
Women’s 200 Butterfly – FINAL
Men’s 100 Freestyle – FINAL
Women’s 200 Breaststroke – Semifinal
Men’s 200 Individual Medley – Semifinal
Friday, June 18 Friday, June 18
Women’s 800 Freestyle Women’s 200 Breaststroke – FINAL
Men’s 100 Butterfly Men’s 200 Backstroke – FINAL
Women’s 200 Backstroke Women’s 200 Backstroke – Semifinal
Men’s 200 Individual Medley – FINAL
Women’s 100 Freestyle – FINAL
Men’s 100 Butterfly – Semifinal
Saturday, June 19 Saturday, June 19
Men’s 50 Freestyle Men’s 100 Butterfly – FINAL
Women’s 50 Freestyle Women’s 200 Backstroke – FINAL
Men’s 1500 Freestyle Women’s 800 Freestyle – FINAL
Men’s 50 Freestyle – Semifinal
Women’s 50 Freestyle – Semifinal
Sunday, June 20 Sunday, June 20
No Preliminaries Men’s 50 Freestyle – FINAL
Women’s 50 Freestyle – FINAL
Men’s 1500 Freestyle – FINAL

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

4° Meeting Happy Christmas

Poggibonsi
23-12-21

IX Trofeo dell’Epifania

Cortona/Poggibonsi
04-01-22
Ilaria Cusinato e Matteo Giunta: una nuova guida per l'atleta veneta

Ilaria Cusinato e Matteo Giunta: una nuo...

Cambio di guida per l'atleta veneta. Ilaria Cusinato avrà un nuovo allenatore, e non un tecnico qualsiasi: Matteo Giunta. L'azzurra, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu